Un'esperienza di aiuto
alle coppie in difficoltà

Oasi Famiglia

Sorta presso la Casa di Spiritualità nel 2015, l’Oasi Famiglia si ispira alla visione cristiana e francescana della persona, della coppia e della famiglia. Vuole rispondere alla richiesta di ascolto, accompagnamento e consulenza per la coppia e la famiglia, con particolare attenzione alle situazioni problematiche e di difficoltà relazionale.

Per contattare l’Oasi Famiglia è possibile telefonare al 347 0069204 oppure mandare una e-mail a: oasifamiglia@casadispiritualita.it

Qui sotto riportiamo la presentazione fatta dalla famiglia che attualmente è a servizio dell’Oasi Famiglia (per scaricare il depliant informativo clicca qui).

Salve, siamo la famiglia Vian: Edoardo (il capofamiglia con i capelli brizzolati, nonostante la giovane età), Chiara (moglie, madre e tuttofare), Emanuele (il fratello maggiore pieno d’idee ed energie) ed Angela (la sorellina di 6 anni, socievole ed estroversa).

La nostra famiglia è una famiglia fidei donum (dono di fede), come quelle che partono per l’Africa o il Sud America, solo che noi ci siamo spostati di soli 40Km rispetto a dove abitavamo (Casale sul Sile nel sud della provincia Trevigiana), e da fine agosto 2016 abitiamo presso i Santuari Antoniani di Camposampiero e vi abiteremo per qualche anno (almeno 3).

Siamo consapevoli che ci sono diversi aspetti della nostra missione che possono sembrare strani, dal fatto che siamo missionari nel cuore del nord-est cattolico, che lo faccia una famiglia e che questa viva insieme a frati e suore.

In quanto missionari ci è stato dato un mandato (al quale abbiamo detto di sì se siamo qui a parlarne) e una missione, quella di operare per il bene delle famiglie e delle coppie che stanno vivendo una difficoltà nella loro storia d’amore (nel 2015 c’è stato un +57% di divorzi rispetto al 2014 e un +2,7 di separazioni; i dati ci dicono che la messe è molta).

La famiglia, cellula vitale della società e chiesa domestica, è sempre più fragile nelle sue relazioni; da anni, svolgendo io il lavoro di psicoterapeuta di coppia, compartecipo al dolore di una relazione che ha smarrito il suo senso, ne ascolto il dramma e do il mio contributo, come uomo, cattolico e professionista, affinché quella promessa smarrita possa ricominciare a palpitare (e più di qualche volta questo succede).

Oggi il nostro essere qui come sposi a servizio di altre famiglie ha uno progetto, si chiama OASI FAMIGLIA.

L’Oasi Famiglia si declina in diverse sfaccettature:

  • è un centro di ascolto e accompagnamento per coppie e famiglie in difficoltà relazionale. Le coppie solitamente telefonano, in un primo appuntamento io e Chiara le accogliamo e le ascoltiamo valutiamo quale tipo di accompagnamento sia più utile per loro: con un frate, con una coppia in un confronto alla pari in forma di volontariato o con uno psicologo/psicoterapeuta pagando una parcella concordata con i vari professionisti;
  • è promozione di una cultura della famiglia attraverso delle iniziative di formazione presso la Casa di Spiritualità. Si stanno concludendo le due proposte autunnali: un percorso per le giovani coppie e un incontro sul tema della sessualità. A febbraio partirà un percorso su una fecondità che vada oltre la fertilità biologica e un incontro sul tema del conflitto nella coppia. Il tutto viene affrontato sotto la lente delle scienze umane e della Parola di Dio;
  • è tessitura di una rete di collaborazioni con le realtà locali (parrocchie, associazioni, comunità terapeutiche ed educative, ecc.);
  • è possibilità futura (il progetto è in cantiere) per quelle famiglie che abitano lontano e che magari vivono in un territorio che non offre molto per loro, di fermarsi qui per qualche giorno e di essere seguite con una proposta, usufruendo di ciò che il posto già offre;
  • anche per quei fidanzati che desiderano prendersi qualche giorno di “ritiro” prima della celebrazione del matrimonio è possibile soggiornare ed essere seguiti personalmente.

 

Nel portare avanti tutto questo non siamo soli ma vi è una equipe composta da coppie con esperienza nella pastorale della famiglia, consulenti familiari, due frati e professionisti della psiche (psicologi e psicoterapeuti). L’elemento che ci unisce è il desiderio di mettersi al servizio del Vangelo e dell’amore di coppia affinché possa realizzare il suo essere segno vivo dell’amore di Cristo per la sua Chiesa. Nel sacramento del matrimonio l’essere segno resta tale anche quando è adombrato dalle fatiche umane.  Per tale motivo siamo animati dalla consapevolezza che se la relazione di coppia accetta di passare attraverso la fatica e la morte, vi è la possibilità di risorgere.

 

Per contattarci e prendere un appuntamento è possibile telefonare al 347 0069204 oppure mandare una e-mail ad oasifamiglia@casadispiritualita.it

Caricamento in corso

Cerca qui

Usa la nostra ricerca estesa: qui puoi eseguire una ricerca tra tutti i contenuti disponibili nel nostro sito!

Cerca
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type
CHIUDI